Del sito internet potete farne a meno?

Questa è la prima domanda da porsi, se volete essere in Rete in modo efficace e produttivo

Soluzioni tecnico-creative per il mercato che cambia

1.

HTML5 + CSS3

I linguaggi di programmazione più moderni sono quelli più amati da Google e dagli altri motori di ricerca. Html5, Css3, jQuery.
Parole d'ordine: continuo aggiornamento.

2.

Responsive Design

Un sito web dove dimensioni, immagini e testi si adattano a PC, Tablet e Smartphone è garanzia di leggibilità e facile utilizzo.
Ciò significa: soddisfazione dell'utente e piacevole navigazione.

3.

Newsletter

Direct Email Marketing significa inviare messaggi solo a chi è veramente interessato ai vostri prodotti. Grazie ad un servizio di newsletter.
Obiettivo: alta conversione.

4.

Social Media

Da Facebook al blog aziendale, per creare nuovi canali, esprimere tutte le qualità della propria azienda e fidelizzare il Cliente.

5.

SEO

Lavorare su contenuti e parole chiavi, per offrire ai motori di ricerca link di qualità, essere nelle prime pagine di Google, e farsi trovare dal proprio target.

6.

Scrittura creativa

"Come" esprimere un concetto significa valutare con meticolosità il testo, per avere un messaggio chiaro, brillante, diverso dagli altri... e centrare l'obiettivo!

Conclusioni

Comunicare il brand

Il marchio pertanto appartiene più all’universo della comunicazione che non a quello del commercio.

Funzionando come un testo, il marchio è anche un fenomeno discorsivo collettivo, sociale e pubblico, e al di fuori di questa sua dimensione il marchio non esiste.

Caratteristiche immateriali

L’offerta di comunicazione dà al marchio un’esistenza immateriale e discorsiva, ne fornisce un senso senza il quale il prodotto finirebbe letteralemente per scomparire, annegato tra migliaia di discorsi antagonisti.

Si è costituito così un mercato del marchio parallelo a quello del prodotto.